lunedì 4 agosto 2014

10 romanzi in 40 giorni? Perché no!? - Riassunto finale!!!

Ehm ehm.. ho cancellato per sbaglio il post precedente...
Ho bisogno di ferie!!
Eccolo qua, riscritto e corretto! :)



La mia sfida finisce con 8 romanzi letti su dieci, uno in lettura e uno lasciato a tempi migliori!
I miei voti:
- Vilmos Kondor, Budapest Noir 2/5
- Jonathan Lethem, Chronic City 4/5
- Arthur Golden, Memorie di una Geisha 4/5
- Vanessa Diffenbaugh, Il linguaggio segreto dei fiori 4/5
- Virginia Woolf, Una stanza tutta per sé
- Voltaire, Candido 3/5
- Joseph Conrad, Cuore di tenebra 3/5
- Robert Louis Stevenson, Lo strano caso del Dr. Jekyll e Mr Hyde
4/5
- Donna Tartt, Dio di illusioni 4/5
- Paolo Camilli, Maledetta primavera in lettura

Nonostante tutto sono soddisfatta delle mie letture. Presa da lavoro e studio sono riuscita nel mio intento. O quasi. La Woolf la lascio a tempi più maturi per lei e Maledetta primavera è in lettura.

RI.P.