domenica 17 gennaio 2016

Harry Potter e l'Ordine della Fenice

Se dovessi scegliere il mio libro preferito in assoluto, sceglierei tutta la saga di Harry Potter. Questa serie mi aiuta a riconciliarmi con il mondo della lettura e con il mondo in generale. 
Harry Potter e l'ordine della fenice è il quinto volume della serie. Harry è al quinto anno della scuola di Hogwarts e si prepara per affrontare i G.U.F.O., esami finali che gli permetteranno di decidere cosa fare del suo futuro. 
Ma Voldermort è tornato e anche se il Ministero della Magia lo nega, per Harry non è una bella notizia! È forse l'anno più difficile per Harry, molto più dei precedenti. Combattere contro il Signore Oscuro e contro la scuola stessa. Ma Harry cresce e con lui i suoi sentimenti. È un ragazzo di 15 anni che scopre l'amore per la sua compagna Cho. Prova tutti i turbamenti di un adolescente alla prima cotta. Con lui crescono anche i suoi compagni Ron e Hermione. E tutti gli altri. 
Il mio personaggio preferito è Neville, ragazzo timido e imbranato che finalmente inizia a uscire allo scoperto e si mostra per quello che è: un mago degno dei suoi genitori. 
È forse la milionesima volta che lo leggo, ma in me suscita sempre gli stessi sentimenti: gioia, rabbia, commozione, passione. È un romanzo maturo. La Rowling ha fatto crescere i suoi personaggi in modo magistrale. Alcuni storceranno il naso, ma per me questa serie rimane a livello del Signore degli Anelli.

R.I.P.


Nessun commento:

Posta un commento