martedì 13 settembre 2016

Insonnia #1

Andare a letto stanca e addormentarmi subito.
Svegliarmi poi durante la notte e lasciare che i pensieri vaghino.
Al lavoro, che si carica di responsabilità.
Agli amici, quelli vecchi, con cui in questo periodo non riesco a parlare. Per colpa delle assenze e delle incomprensioni.
Agli amici nuovi, che non so come gestire. Perché mi spaventa dare troppo.
Ai sentimenti, miei e altrui. Perché nella mia testa sono confusi e sono ancora più confusi dalle contraddizioni delle persone.
E vorrei riuscire ad addomentarmi serenamente. Spegnere il pulsante OFF del cervello. Lasciare fuori i demoni che mi stanno facendo in compagnia in questo momento.
Esistesse il pensatoio, ne avrei uno. Mi farei certe dormite che neanche un bambino.!
Adesso provo a far scivolare tutto quello che mi tiene sveglia. La sveglia suonerà presto.

R. I. P.